David Cristian Pedrani

Sono un uomo a sfumature azzurre, con spiccate preferenze verso sprazi in bianco e nero, sono calma assoluta e impeto irrazionale, sono nemico e amico, sono giocoliere e matematico, sono aria che accarezza e vento che smuove gli alberi… Io sono…quel che sono…

Adoro tutto ciò che è: CREATIVITA’.

Da più di dieci anni seguo l’onda dei colori e dell’ispirazione. Mi aggiro tra web e carta stampata, cercando di dare un senso alle cose, da quelle più banali a quelle più profonde.

La difficoltà, per un grafico, sta nel rendere migliore ciò che non lo è e nel lasciare immutato ciò che lo è già ” . [D.P.]

A volte il grafico è un pò come un salvatore, come un santone,…colui dal quale dipendono le sorti di un successo professionale, commerciale. E’ una sorta di guida spirituale.

Creare è adrenalina, è elettricità come direbbe Billy Elliot! Colorare è mischiare sensazioni. Terminare un lavoro è come terminare un’opera.

Noi siamo i pittori del futuro…e dobbiamo dimostrarlo il più spesso possibile.

Grafica è innovazione, è arte, è equilibrio perfetto…e qualcosa in più.

Io sono…quel che sono… e una parte di me è in ogni cosa che creo.

error: Copyright ®2016 DPGraphic.it